E’ un lavoro di co-progettazione tra l’Archivio Luciano Caruso e TAB in cui le pratiche e i metodi adottati da TAB per promuovere la ricerca bibliografica in contesti di apprendimento informale, entrano nello spazio fisico e digitale di documenti, opere e libri dei principali nuclei e raccolte dell’Archivio Caruso. I laboratori e workshop sono stati progettati ed ispirati in particolare dall’opera Continuum n.4 / Stupidità del 1970 e dall’etimologia del termine stupidità, che trova radice nel verbo latino stupēre, teso ad indicare una condizione indotta da stupore: un’emozione che dopo un primo stordimento prepara il terreno alla conoscenza.
Workshop 10 dicembre e Webinar 15 dicembre dalle ore 18:00 alle ore 19:00
Scopri di più quì

ALC_symbol_orange_02 ALC_vibrato_continuo ALC_disk ALC_eye ALC_handwriting_1 ALC_handwriting_2 ALC_handwriting_3 ALC_handwriting_4 ALC_handwriting_5 ALC_handwriting_6 ALC_handwriting_7 ALC_handwriting_8 ALC_image ALC_notes ALC_opacus. ALC_spiral ALC_spiral_blue ALC_spiral_green ALC_spiral_magenta ALC_spiral_red ALC_symbol ALC_symbol_black ALC_symbol_black_01 ALC_symbol_black_02 ALC_symbol_black_03 ALC_symbol_black_04 ALC_symbol_black_05 ALC_symbol_blue ALC_symbol_green ALC_symbol_green_02 ALC_symbol_magenta ALC_symbol_orange