Luciano Caruso

Filosofo di formazione, Luciano Caruso (1944-2002) rappresenta sin dagli anni Sessanta del Novecento una figura di riferimento per le sperimentazioni sui rapporti tra immagine e parola.
Nella sua produzione artistica assume un ruolo di primo piano la scrittura, della quale accentua gli elementi visuali e materici.
Alla ricerca estetica Caruso intreccia costantemente, in modo inseparabile, l’attività di saggista, critico, poeta, studioso e organizzatore di manifestazioni culturali d’avanguardia.

Per orientarsi

Biografia

Bibliografia

Mostre