Galleria d’Arte Moderna, Bologna, febbraio