in «La Provincia», Como, 4 febbraio