in «Arte», n. 250, Milano, aprile